Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Menu

Domeniche al museo | Attività didattiche di ottobre nei musei archeologici di Chieti

 Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo – Villa Frigerj 

Chieti – Via G. Costanzi, 2 – Villa comunale – Tel. 0871.404392 – Orario 8:30-19:.30. La prima domenica, ad ingresso gratuito, orario 8:30 – 19:30. Le altre domeniche del mese: 08:30-14:00. Chiuso il lunedì. La biglietteria chiude 30 minuti prima. Biglietto intero € 4,00 – ridotto € 2,00

  • Domenica 7 ottobre ore 11:30-12:30 Ingresso al Museo gratuito per #domenicaalmuseo – Le monete raccontano visita guidata. Dalle più antiche monete rinvenute in Abruzzo fino alle coniazioni dei re Borbonici, per scoprire ritratti di imperatori e re, tesoretti d’oro e d’argento e ascoltare avventurose storie dal passato – a cura dell’Associazione OltreMuseo. Costo € 4,00 a persona. Info e prenotazioni cell. 333 640 5713, oppure associazioneoltremuseo@gmail.com;
  • Domenica 14 ottobre ore 11:00-12:30 F@mu – Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo laboratorio creativo “Piccolo ma prezioso: la collezione di monete nel museo Villa Frigerj” Visita interattiva alla collezione numismatica e riproduzione creativa della moneta d’oro dell’imperatore Galba. Laboratorio gratuito a cura dell’Associazione OltreMuseo.
  • Domenica 28 ottobre ore 11:00-12:30 Ercole sei un mito! Percorso narrativo per bambini. Un affascinante racconto, tra i suoni e gli odori del bosco sacro, per rivivere insieme le eroiche imprese di Ercole, protettore di pastori, soldati e mercanti dell’antico Abruzzo, a cura dell’Associazione OltreMuseo. Costo € 4,00 a bambino.

Museo Archeologico Nazionale – La Civitella 

Chieti – Via G. Pianell snc – tel. 0871 63137. Orario 8:30-19:30. La prima domenica, ad ingresso gratuito, orario 8:30 – 19:30. Le altre domeniche del mese: 14:00/20.00. Chiuso il lunedì. La biglietteria chiude 30 minuti prima. Biglietto intero € 4,00 – ridotto € 2,00

  • Plaisirs & Jeux, giocattoli dall’antichità agli anni ’50.  Mostra a cura di Lucia Arbace e Mariangela de Crecchio. Uno splendido volume di Gaston Vuiller, edito a Parigi da J. Rothschild nel 1900, ha suggerito il titolo della mostra . Una selezione ampia e variegata di giocattoli dall’antichità agli anni ’50 per far riscoprire giochi e oggetti di bimbo, abitacoli essi stessi di un’infanzia che ha lasciato tracce di gioie ma anche procurato tormenti. Dai più costosi e raffinati ai più modesti e grossolani, dai più semplici ai più bizzarri e complicati, essi trasferiscono nelle teche espositive i segreti di una età che rappresenta le fondamenta del mosaico della vita. Giochi e giocattoli dunque, sono pronti ad esser ammirati e scrutati da quanti vorranno apprezzare vicende mai scontate, anzi cariche di inaspettate scoperte. Questo mondo in miniatura trasmette il ricordo dei colori sgargianti che aveva indosso, attutiti dall’alito del tempo trascorso, pronto a raccontare di sé sottotrame ancora mai scritte. Fino al 25 novembre 
  • Domenica 7 ottobre 2018 ore 17:00 Ingresso al Museo gratuito per #domenicaalmuseo – Visita guidata al Museo e alla Mostra “Plaisirs & Jeux. Giocattoli dall’antichità agli anni ’50. Costo € 4,00 a persona (gratuito per i bambini), a cura dell’Associazione Mnemosyne. Info e prenotazioni al 338/4425880, anche via what’s up, oppure all’email associazionemnemosyne@gmail.com
  • Domenica 14 ottobre ore 17:00 F@mu – Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo Visita-laboratorio alla mostra “Plaisirs & Jeux Giocattoli dall’antichità agli anni ’50”, “Il gioco da tavolo animato: sulla barca con l’oca, il gufo e l’Arlecchino” a cura di Associazione Mnemosyne e dell’Ins. Mariangela de Crecchio, curatrice della mostra. Attività gratuita, dedicata ai bambini dai 3 anni in su e alle loro famiglie. Posti limitati. Biglietto d’ingresso al Museo: €4,00 (gratuito per i bambini).
  • Domenica 21 ottobre ore 16:00 Mani in pasta. Laboratorio di panificazione creativa per bambini e famiglie, a cura di Associazione Mnemosyne ed in collaborazione con l’Associazione “Tana libera tutti” per scoprire i principali tipi di farine e realizzare un panetto con il lievito madre. E’ prevista la visita alla sezione preistorica del Museo. Costo del laboratorio € 6,00 a bambino (gratuito per i genitori/accompagnatori). Biglietto di ingresso al Museo € 4,00 (gratuito per i bambini).